Come Aprire un’Agenzia di Viaggi

Step by Step senza Stress

img_aprireagenziaSeguendo questi semplici passaggi possiamo aprire un’agenzia di viaggio senza inutili perdite di tempo e rapidamente.

Sicuramente, Ti sarai chiesto come si apre un’Agenzia di Viaggi. Qui sono descritti i passaggi da seguire alla lettera per non incappare in rallentamenti burocratici e andare a colpo sicuro.  In Italia sicuramente alcuni passaggi possono essere poco fluidi, se vuoi raggiungere il Tuo obiettivo segui questi steps:



  1. Autorizzazione dalla Provincia di riferimento
  2. Business Plan calcolato su obiettivi e disponibilità
  3. Scelta della veste Giuridica
  4. Location
  5. Collaboratori
  6. Gestione Contabile
  7. Software Gestionali
  8. Passione per I Viaggi

1) La provincia è l’ente da interpellare per avviare le procedure di domanda e Aprire la Tua Agenzia di Viaggio. La regione Ti fornirà tutte le autorizzazioni necessarie. Dal primo aprile 2010 la comunicazione fra imprese e Pubblica Amministrazione è agevolata. Dai un’ occhiata qui: ComUnica.

2) In base alla Tua situazione economica, finanziaria e fideiussoria iniziale si può optare per l’apertura in Franchising o Agenzia autonoma. Informati anche se sono in vigore particolari agevolazioni regionali o statali per apertura di nuove imprese.

3) In base alle scelte che avrai fatto al punto 2, la scelta della forma giuridica influenzerà tutte le mosse future. Fatti consigliare da un professionista che possa indicarTi la strada migliore da percorrere inizialmente. Poi si potrà sempre cambiare. Ma è bene iniziare con il piede giusto.

4) In caso di apertura di Agenzia fisica su strada, la Location ovviamente va scelta secondo alcuni precisi criteri. Il Marketing e la visibilità correlata che avrai dipende da dove deciderai di aprire il Tuo ufficio. Bisogna trovare un giusto compromesso fra spese di affitto e posizione privilegiata.

5) Secondo vigenti regolamentazioni è obbigatorio assumere nella propria Agenzia personale qualificato e laureato in discipline ben precise. In base alle dimensioni della Tua Agenzia, dovrai considerare che la Tua forza lavoro sarà il fulcro e il futuro dell’ azienda e dovrà essere professionale e motivata. Scegli bene i Tuoi collaboratori, non solo in base ai requisiti di istruzione obbligatori.

6) La contabilità della Tua Agenzia di Viaggi dovrà essere gestita impeccabilmente e richiede competenze specifiche per il settore turistico e viaggi. Scegli bene i Tuoi consulenti. I problemi lavorativi possono essere all’ordine del giorno ma la contabilità non dovrà crearti alcun problema togliendo energie preziose al Tuo lavoro di consulente di Viaggio.

7) Un buon software gestionale è un programma che Ti consente di svolgere il Tuo lavoro velocemente da un’unica postazione informatizzata. Studia quello che fa più al caso Tuo e non cercare solo il risparmio. Possibilmente fai in modo di optare per un Gestionale scalabile che Ti permetta di aggiungere funzionalità in futuro.

8) Eseguiti tutti questi punti Ti troverai con una Agenzia di Viaggio perfettamente funzionale che per eccellere avrà bisogno di tutta la Tua passione che questo settore richiede.

Ti Piacerebbe avere un Business nei Viaggi?
Contattaci Ora e senza impegno !






Ho letto la Privacy Policy e do il mio consenso.